Home

Freddie Mercury e Micheal Jackson insieme per un singolo

 Nessuno se lo sarebbe mai aspettato, ma quello che è stato definito il “santo Graal del rock” è arrivato e uscirà l’11 novembre.

Un singolo che mette insieme le voci dei Queen di Freddie Merucry e Micheal Jackson: sarà infatti pubblicato “Queen Forever”, una raccolta del gruppo inglese che conterrà tre inediti. Tra questi c’è anche “There must be more to life than this”, il duetto fra Michael e Freddie, due delle voci che hanno segnato la storia della musica.

La notizia è stata rivelata dai Queen che hanno svelato proprio quest’estate l’esistenza del disco. L’unica proibizione, o meglio, l’ultimo scoglio da superare prima della pubblicazione era il via libera da parte degli eredi di Jackson, successivamente ottenuto. Mercury, scomparso nel 1991, aveva raccontato così l’incontro: “Erano grandi canzoni, ma il problema era il tempo visto che avevamo entrambi troppi impegni”.

Sono passati tre decenni ed ecco che le tracce incise dai Queen la prima volta e le due voci, quella di Freddie e quella di Michael, vengono affidate alle cure di William Orbit. “Conosco Roger Taylor da molti anni, e un giorno mi chiama al telefono per chiedermi se mi sarei imbarcato in una nuova avventura musicale – ha detto il produttore che reinventò il suono di Madonna negli anni 90 – . Quando l’ho suonata per la prima volta nel mio studio, ho aperto un forziere di delizie fornite dai musicisti più grandi di sempre. Sentire la voce di Michael Jackson è stata un’emozione. Così vivida, così straordinaria, così toccante, è stato come averlo lì in studio dal vivo. E lavorare al mix di Freddie sul mio desk non ha fatto che aumentare la mia ammirazione per il suo talento”.

Abbiamo avuto la possibilità di ascoltare la nuova versione del brano. Una canzone tipicamente Queen, una ballad romantica con quel senso epico e l’inconfondibile tocco di chitarra di May, senza stravolgimenti elettronici aggiunti nella nuova produzione. C’è qualche differenza, soprattutto nella sequenza dei passaggi affidati alle due voci, rispetto al demo presente in rete. Sull’album, ad esempio, la prima strofa è tutta affidata a Freddie, mentre su YouTube c’è un fraseggio alternato. La magia però resta nell’accostamento fra la forza e l’intensità di Mercury e la dolcezza quasi sussurrata di Jacko.

Nell’album (disponibile come cd con 20 tracce ma anche come doppio con ulteriore materiale) ci sono altre due inedite, “Let Me In Your Heart Again”, con la voce di Freddie presa dalle sessions di registrazione di “Works” del 1984 e una nuova versione di un brano solista del cantante, “Love Kills”. Per il resto “Queen Forever» sarà una raccolta di successi in alcuni casi rivisitati e di brani che, commenta Brian May, “sono rappresentativi della nostra crescita forse più delle grandi hit”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico