Home

Cammariere: “Mano nella mano”, un viaggio intorno alle bellezze del mondo

Sergio Cammariere Un nuovo album tra le mani per Sergio Cammariere che mette insieme le esperienza di un viaggio tra l’Andalusia e Tarifa, in Africa.

Si chiama “Mano nella mano” ed è in uscita per il prossimo 23 settembre: il video del singolo che da il nome all’album è stato girato in Sardegna e presentato a Tgcom24. Dietro la macchina da presa c’erano Francesco Cabras e Alberto Molinari, con i quali la collaborazione, come asserisce lo stesso cantautore, è stata rinnovata per “un’avventura che vede la natura al centro di tutto. Dunque ci sono la materia, l’aria e l’acqua. Dimensioni che inevitabilmente portano l’uomo a concentrarsi su se stesso per una presa di coscienza fondamentale”.

Un viaggio più che materiale spirituale ed emotivo, i cui principi ispiratori sono le bellezze che circondano il mondo intero. Un lavoro quello che porta la firma del cantautore che nasce da una citazione cinematografica francese, ma che porta in se anche l’idea della fisicità verso l’amicizia e l’amore. “E’ importante – dice Cammariere stare uniti e insieme fare un percorso che porti alla condivisione, alla consapevolezza e alla solidarietà”.

Un disco che rende omaggio anche grandi artisti come Bruno Lauzi in “Io senza te e tu senza me”: “Conoscevo Bruno Lauzi da anni, spesso andavo ai suoi concerti e lui ricambiava. Abbiamo anche registrato tante musicassette con i nostri incontri musicali a casa mia. Un giorno ne ho trovato una con questa canzone che praticamente non aveva mai inciso. Ho deciso di farla mia ed è un doveroso omaggio ad un grande amico ma anche ad uno dei precursori, assieme a De André, Paoli e Bindi, della musica d’autore”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico