Gricignano

Rifiuti abbandonati e bruciati in zona Cardoni: le immagini

 Gricignano. Una discarica a cielo aperto, spesso teatro di roghi tossici, nella zona campestre dei “Cardoni”, al confine tra Succivo e Gricignano.

E’ quella che segnala il proprietario di un appezzamento di terreno nell’area, residente a Cesa, che, in una mail inviataci in redazione, denuncia, con tanto di immagini fotografiche, gli sversamenti illeciti che avvengono dal tardo pomeriggio, intorno alle 19, fino alle sei del mattino.

Ignoti, come ci scrive il proprietario del fondo, che arrivano sul posto a bordo di motocarri e furgoni pieni di residui di calzature, calcinacci, vecchi elettrodomestici e computer, oltre che di onduline di eternit contenenti il famigerato amianto. Rifiuti che, come dicevamo, vengono anche dai alle fiamme, come testimoniano le foto. Giriamo, dunque, la segnalazione alle autorità competenti di Succivo e Gricignano.

clicca per

ingrandire

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Elezioni Lusciano, Esposito e Inviti presentano le liste: ecco i candidati https://t.co/ENZEMhmAf8

Carinaro (CE) - Artigianato campano: convegno con Stefano Graziano (12.05.18) https://t.co/wDR1PwaUy4

Casapesenna, De Rosa: "Rischio dissesto è frutto della fantasia di Piccolo" - https://t.co/j0otHz9rye

Carinaro, artigianato campano: convegno con Stefano Graziano - https://t.co/NkS9rJBAll

Condividi con un amico