Esteri

India, la moglie è assatanata di sesso: uomo chiede e ottiene il divorzio

 New Delhi. “Un insaziabile appetito per il sesso”. Forse ogni marito sogna che la propria moglie abbia questo “difetto”.

Maquanto è troppo…è troppo! E ciòè stata la causa della richiesta di divorzio da parte di un uomo. Accade in India.

Fin dal matrimonio celebrato nell’aprile 2012, la moglie lo “tormentava” con continue richieste di prestazioni sessuali, “anche contro natura”, obbligandolo a ingerire medicine e liquori. Lei se ne infischiava che il marito era costretto a coprire tre turni al lavoro: quando tornava a casa, seppur stanco, era costretto a soddisfarla, sotto la minaccia di “andare con altri uomini”. Una situazione che ha indotto il giudice di un tribunale di Mumbai ad approvare il divorzio.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parma, sequestrato cantiere centro commerciale vicino aeroporto: 3 indagati in Comune - https://t.co/QEz7kiJNFV

Collisione tra navi in Corsica: concluse operazioni di recupero carburante (19.10.18) - https://t.co/2dBh8drpGf

Condono, Salvini: "Verità agli atti, per scemo non passo". Lo spread tocca i 340 punti - https://t.co/PvV8z4VElh

Bari, scacco ai Capodiferro di San Girolamo: arresti e sequestri https://t.co/lDMeJPFot5

Condividi con un amico