Cesa

Rifiuti, l’opposizione: “Esperto esterno venga pagato da ditta affidataria”

 Cesa. Il gruppo di opposizione “Progetto Democratico per Cesa”, composto da Domenico Mangiacapra, Enzo Guida e Antimo Dell’Omo, interviene in merito alla nomina di un esperto esterno per effettuare la gara d’appalto per il servizio rifiuti.

“Mentre la zona ‘Arena’ è nuovamente invasa dai rifiuti, le tasse aumentano e intere zone del paese sono abbandonate a se stesse, l’amministrazione Liguori, nomina un ‘esperto’ esterno per effettuare la gara d’appalto per il servizio di rifiuti. Il costo dell’incarico sarà di 3.806 euro”, segnalano i consiglieri di minoranza.

“Non critichiamo la scelta di nominare un esperto esterno – spiegano i consiglieri di minoranza – perché tale decisione è stata presa per supportare il lavoro delle risorse interne riguardo ad una procedura molto complessa e che prevede un bando di gara internazionale”.

“Quel che ci preme evidenziare, invece, sono altri due aspetti. – continuano dall’opposizione – Da una ricerca che abbiamo effettuato è emerso che l’esperto incaricato ha svolto lo stesso compito presso un altro comune casertano, Casagiove, grande quasi il doppio sia in termini di abitanti che di estensione rispetto a Cesa, percependo un compenso inferiore. L’altra questione riguarda la possibilità, non sfruttata al momento dall’amministrazione comunale, di porre a carico della società che risulterà aggiudicataria del servizio dei rifiuti le spese sostenute per l’incarico di supporto esterno”.

“La nostra proposta – concludono – è quella di anticipare le spese per il professionista incaricato ed al tempo stesso provvedere a richiedere il rimborso di tale costo alla ditta che risulterà poi aggiudicataria della gara. In questo modo l’ente si potrà avvalere di un professionista specializzato in queste procedure ma, al tempo stesso, risparmiare il suo costo. D’altronde, nel comune di Casagiove si è proceduto proprio in questo modo. Speriamo che il nostro suggerimento sia accolto dalla maggioranza”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Catania, rapina tabaccheria armato di pistola: arrestato 20enne - https://t.co/jC5a5gomZW

Rapine in Brianza, arrestato l'autore di 11 "colpi" in farmacie e supermercati - https://t.co/Kl6HQizaPW

Droga "al profumo di gelsolmino" dall'Albania alla Puglia: 6 arresti - https://t.co/aIuUTRBrKo

Aosta, trovati tra i ghiacci, dopo 25 anni, i resti di due alpinisti dispersi sul Monte Bianco - https://t.co/uBmvVMtzgI

Condividi con un amico