Cesa

Pannelli solari sulle scuole: arrivano contributi ministeriali

 Cesa. Grazie ad un’attenta attività programmatoria dell’amministrazione nel periodo tra luglio ed agosto, Cesa avrà, a costo zero per la comunità, i pannelli solari su tutte le scuole. Lo annunciano il sindaco Cesario Liguori e la maggioranza consiliare.

Nell’ambito del Programma operativo interregionale per le energie rinnovabili ed il risparmio energetico a carico dei fondi europei 2007/2010, la direzione generale per il mercato elettrico, le rinnovabili e l’efficienza energetica del Ministero dello Sviluppo economico ha concesso al Comune di Cesa contributi per le scuole (media, elementare e materna) per l’importo rispettivo di 51.700 euro, di 53.846,10 euro e 44.550 euro, per la realizzazione di impianti fotovoltaici per la produzione di energia elettrica ed impianti solari termici per acqua calda sanitaria.

Gli interventi sono stati già acquisiti mediante il mercato elettronico della Pubblica amministrazione, per cui sarà necessario firmare solo il contratto con le ditte aggiudicatarie. Ciò consentirà in tempi brevi un alto grado di autonomia energetica degli istituti con notevole risparmio sulle attuali e costose bollette elettriche a carico della comunità.

“Sta per realizzarsi un altro pezzo del programma amministrativo che prevedeva appunto l’utilizzo di energie rinnovabili per le strutture pubbliche”, commentano dalla maggioranza, sottolineando: “Un altro tassello si aggiunge al percorso per la costruzione di quella Cesa del futuro che avevamo immaginato e che, passo dopo passo, vediamo sempre più vicina”.

“Ma non è finita qui, aspettiamo ulteriori buone notizie che dovrebbero arrivare a breve”, fanno sapere gli amministratori, che concludono con una frecciata all’opposizione: “Ancora una volta, mentre gli altri blaterano, noi produciamo fatti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico