Cesa

Consiglio Comunale Aperto al CITL: “Il Consorzio non risponde”

 Cesa. In riferimento alla lamentata attesa per la convocazione del Consiglio Comunale aperto al Presidente del Cda del Consorzio Idrico Terra di Lavoro, evidenziata con un comunicato stampa dal circolo Pd di Cesa,…

…datato 26 Settembre, e di una nota di sollecito inviata al Presidente del Consiglio Comunale dal gruppo consiliare Progetto Democratico in pari data, interviene il Presidente del Consiglio Comunale di Cesa, Marco Marrandino: “E’ mio dovere precisare che in riferimento alla convocazione del Consiglio Comunale aperto al Presidente del Cda del Consorzio Idrico Terra di Lavoro, dopo la mia richiesta inviata ad inizio Agosto, ho ricevuto, a fine Agosto, una comunicazione di disponibilità a partecipare. Successivamente mi sono attivato per mettermi in contatto telefonicamente con il Consorzio, senza mai ricevere risposta, e, ciò nonostante, ho convocato la conferenza dei capigruppo, per fissare la data del Consiglio Comunale Aperto, a cui nessun esponente del gruppo Progetto Democratico ha presenziato.

In data 22 Settembre, non ricevendo nessuna risposta telefonicamente, ho inviato una comunicazione via fax al Presidente del Cda, (prot. 5509) con l’indicazione di due date possibili per il Consiglio Comunale Aperto, e la richiesta di confermarmi la disponibilità ma, ad oggi, nonostante l’imminenza delle date prefissate per la convocazione del Consiglio, non ho ricevuto nessuna risposta. In ogni caso, invierò ulteriori richieste sperando nella risposta, che fino ad oggi non c’è stata”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico