Castel Volturno - Cancello ed Arnone

Strage degli immigrati, commemorato il sesto anniversario

 Castel Volturno. Giovedì 18 settembre ricorre il sesto anniversario della ‘Strage di Castel Volturno’ nella quale persero la vita sei giovani ghanesi.

Il centro sociale Ex Canapificio, il Movimento dei Migranti e dei Rifugiati di Caserta, la Caritas, l’associazione Res di Castel Volturno, Migrantes Caserta, i Comboniani Missionari di Castel Volturno, la Ta.Co.Ci.Su. di Caserta, l’Istituto Superiore di Scienze Religiose San Pietro e il Consiglio Italiano per i Rifugiati insieme ad altre associazioni che operano sul territorio, anche quest’anno hanno organizzato una giornata di commemorazione e ricordo.

L’appuntamento si è tenuto al km 43 SS Domiziana, nei pressi della Sartoria “Ob ob Exotic Fashions (Ischitella— Castel Volturno). Presenti il magistrato napoletano Cesare Sirignano, sostituto procuratore della Direzione distrettuale antimafia di Napoli, e gli studenti dell’Isis di Castel Volturno che hanno assistito ad una lezione anticamorra sul luogo dell’eccidio, un percorso di crescita e di cambiamento che possa contribuire a formare uomini e donne capaci di opporsi alla discriminazione sociale e razziale in una cornice anticamorra.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico