Campania

Dramma nel Beneventano: uccide la moglie e tenta il sucidio

 Benevento. Omicidio e tentato suicidio. E’ questa l’ipotesi degli investigatori sul dramma familiare avvenuto, nella tarda mattinata di martedì, a San Giorgio del Sannio, in contrada Cesine, nel Beneventano.

Pasquale Mastroianni, 52 anni, originario di Palinuro (Salerno), avrebbe ucciso la moglie, Elvira Ciampi, nella loro abitazione, e poi avrebbe tentato il suicidio. Ora l’uomo è ricoverato in gravissime condizioni. La Ciampi lascia tre figli.

I coniugi avevano vissuto prima in Svizzera, dove si erano conosciuti, poi a Palinuro. Erano giunti nella cittadina sannita sette anni fa. Qualche sera fa si sarebbero verificati dei dissapori tra i coniugi, ma nulla di grave che lasciava presagire il tragico epilogo. Del caso si occupano i carabinieri.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico