Campania

91enne muore come sognava: sul palco mentre esegue brani lirici

 Caserta. E’ morto come sognano tutti i grandi artisti: sul palco. Amodio Cocchiariello, 91 anni, ma non li dimostrava, era un appassionato di musica lirica.

Ogni anno cantava alla festa della parrocchia di San Giovanni Evangelista, ad Ailano, nell’Alto Casertano. Come stava facendo domenica sera. All’improvviso ha avvertito un malore e si è accasciato sul palco, mentre eseguiva un brano. Inutile ogni tentativo di rianimarlo.

Amodio se n’è andato per sempre, tra la commozione dei tanti cittadini presenti, ma probabilmente sarà felice di aver iniziato il suo nuovo “viaggio” nel segno della musica, il suo grande amore.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, Aquilante: "La verità su Via Sant'Antonio Abate e gli allagamenti" - https://t.co/qGRVTUxJoE

Napoli, Formazione: la proposta di MLA: “Una black-list degli Enti furbetti” https://t.co/aGYbEC05wR

Napoli, Formazione: la proposta di MLA: "Una black-list degli Enti furbetti" - https://t.co/T7EYnyJoZR

Trentola Ducenta, Bottigliero: “Tutela prodotti tipici e riscoperta della canapa” https://t.co/OFJhCUb6ux

Condividi con un amico