Campania

91enne muore come sognava: sul palco mentre esegue brani lirici

 Caserta. E’ morto come sognano tutti i grandi artisti: sul palco. Amodio Cocchiariello, 91 anni, ma non li dimostrava, era un appassionato di musica lirica.

Ogni anno cantava alla festa della parrocchia di San Giovanni Evangelista, ad Ailano, nell’Alto Casertano. Come stava facendo domenica sera. All’improvviso ha avvertito un malore e si è accasciato sul palco, mentre eseguiva un brano. Inutile ogni tentativo di rianimarlo.

Amodio se n’è andato per sempre, tra la commozione dei tanti cittadini presenti, ma probabilmente sarà felice di aver iniziato il suo nuovo “viaggio” nel segno della musica, il suo grande amore.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ospedale Aversa, la dirigente Maffeo: “In un anno e tre mesi è stato fatto un lavoro enorme” https://t.co/lfeEOZwxuh

Aversa, bufera sul bando Puc: insorge associazione nazionale urbanisti https://t.co/xsU4TiX6LY

Aversa, investita e uccisa. Il parroco al pirata della strada: “Costituisciti” https://t.co/9dpxKRSYBM

Aversa, edificio a rischio: sindaco indagato. De Cristofaro: “Sono tranquillo, già mi ero attivato per risolvere” https://t.co/CBCMs8N6sY

Condividi con un amico