Aversa

Viaggiano su uno scooter con la droga: arrestati dopo inseguimento

 Aversa. Hanno tentato di evitare un posto di blocco poiché in possesso di sostanze stupefacenti. Ma sono stati bloccati e arrestati dai carabinieri del nucleo operativo di Aversa.

Si tratta di Luigi Capone, 31 anni, e Raffaele Lembo, 28, entrambi aversani. I due viaggiavano in sella ad uno scooter privo di targhe.

Accortisi della presenza di una pattuglia dei militari dell’Arma, invertivano in modo repentino il loro senso di marcia, cercando in questo modo di far perdere le proprie tracce. Tentativo risultato vano, in quanto i carabinier, dopo un breve inseguimento, riuscivano a bloccarli.

Data l’ora e l’atteggiamento posto in essere dai due giovani, i militari decidevano di sottoporli a perquisizione personale, accertando ben presto che i motivi della fuga non erano da attribuire alla mancanza della targa bensì al possesso di un discreto quantitativo di sostanza stupefacente. Infatti, venivano rinvenute 6 dosi di cocaina per un peso complessivo di 2,50 grammi, 4 bustine di marijuana del peso totale di 6,30 grammi e un grammo di hashish, oltre alla somma contante di 260 euro, suddivisa in banconote di piccolo taglio.

Entrambi venivano arrestati, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, e condotti nella casa circondariale di Napoli-Poggioreale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico