Aversa

Via Di Jasi, Sagliocco: “Chiederemo collaborazione del Wwf”

 Aversa. “Intendiamo rendere via Vito di Jasi un viale gradevole con alberi che nel giro di qualche anno le facciano da degna corona”.

Questo l’obiettivo dell’amministrazione comunale come dichiara il sindaco Giuseppe Sagliocco che, per realizzarlo, ha effettuato un sopralluogo sul cantiere attualmente aperto sull’importante arteria cittadina. Con lui il direttore dei lavori, un rappresentante della ditta che sta eseguendo i lavori di restyling ed esperti dell’ufficio fitosanitario regionale.

“Amo il verde – ha dichiarato il primo cittadino – e non riesco a tagliare nemmeno una pianta che secca. Sensibile a quanto hanno evidenziato diverse persone, tra cui i rappresentanti locali del Wwf, ho chiesto aiuto ad esperti del settore che mi hanno detto chiaramente che gli alberi presenti sui marciapiedi di via di Jasi non possono essere spiantati e ripiantati sia perché hanno un’alta probabilità di seccare sia per i costi che sarebbero ben maggiori rispetto all’acquisto di nuove piante”.

Nel corso del sopralluogo i tecnici hanno ipotizzato la piantumazione di alberi quali tiglio (che emana anche un odore gradevolissimo) o platano. L’importante è un buon impianto iniziale partendo anche dalla predisposizione di ampi varchi di terra, senza asfalto per consentire alle radici di respirare, di ossigenarsi.

“Nei prossimi giorni – ha concluso il sindaco Sagliocco – effettueremo un altro sopralluogo dove ho intenzione di invitare anche il rappresentante del Wwf per avere anche il conforto di questa associazione nelle scelte che andremo ad effettuare”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico