Aversa

Ragazzo rapinato e picchiato in Via Amendola

 Aversa. E’ allarme rapine ad Aversa. Un trentunenne, martedì sera, è ricorso alle cure mediche dell’ospedale “San Giuseppe Moscati” di Aversa dopo essere stato aggredito da due rapinatori a bordo di una moto.

E’ successo in via Giorgio Amendola, intorno alle ore 20.30. I due rapinatori hanno agito a volto scoperto: indossavano due capellini con visiera. Hanno intimato alla vittima che passeggiava in strada di cedere il contante che aveva in tasca ma mentre il ragazzo frugava nelle tasche dei pantaloni uno dei due rapinatori lo ha colpito sulla fronte con l’impugnatura della pistola.

Subito dopo i due malviventi hanno costretto la vittima a cedere la borsa che aveva con sé. Il trentunenne, sanguinante, è stato soccorso da un amico. Ha rimediato tre punti di sutura sulla fronte. In seguito, ha sporto denuncia alle forze dell’ordine.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ospedale Aversa, la dirigente Maffeo: “In un anno e tre mesi è stato fatto un lavoro enorme” https://t.co/lfeEOZwxuh

Aversa, bufera sul bando Puc: insorge associazione nazionale urbanisti https://t.co/xsU4TiX6LY

Aversa, investita e uccisa. Il parroco al pirata della strada: “Costituisciti” https://t.co/9dpxKRSYBM

Aversa, edificio a rischio: sindaco indagato. De Cristofaro: “Sono tranquillo, già mi ero attivato per risolvere” https://t.co/CBCMs8N6sY

Condividi con un amico