Aversa

Picchia i genitori per soldi: arrestato

 Aversa. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile del locale Reparto Territoriale hanno arrestato, in flagranza reato, A.M., 30 anni, del luogo.

I militari dell’Arma sono intervenuti presso l’abitazione dell’uomo, su richiesta dei genitori conviventi, i quali hanno denunciato ripetute aggressioni fisiche e verbali da parte del figlio, conseguenti al diniego mostrato alle continue richieste di denaro per l’acquisto sostanze stupefacenti, l’ultima delle quali avvenuta nella decorsa notte. Le vittime hanno ricevuto le cure necessarie da personale medico del servizio 118. L’arrestato, invece, è stato associato alla casa circondariale di Napoli-Poggioreale.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ospedale Aversa, la dirigente Maffeo: “In un anno e tre mesi è stato fatto un lavoro enorme” https://t.co/lfeEOZwxuh

Aversa, bufera sul bando Puc: insorge associazione nazionale urbanisti https://t.co/xsU4TiX6LY

Aversa, investita e uccisa. Il parroco al pirata della strada: “Costituisciti” https://t.co/9dpxKRSYBM

Aversa, edificio a rischio: sindaco indagato. De Cristofaro: “Sono tranquillo, già mi ero attivato per risolvere” https://t.co/CBCMs8N6sY

Condividi con un amico