Aversa

Picchia e minaccia l’ex convivente: arrestato

 Aversa. Sotto l’effetto dell’alcol ha percosso e minacciato la sua ex convivente durante una lite scaturita per i problemi di affidamento del figlio di pochi mesi.

Con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale, i carabinieri nucleo operativo e radiomobile di Aversa hanno arrestato il 32enne L.A., del luogo, il quale, anche all’arrivo dei militari, allertati dalla donna, ha continuato la sua condotta violenta. E’ stato assegnato agli arresti domiciliari in un’altra abitazione in attesa di giudizio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico