Aversa

Omaggio a Niccolò Jommelli a 300 anni dalla nascita

Niccolò Jommelli Aversa. Il 10 settembre è partita la manifestazione “A Niccolò Jommelli a 300 anni dalla nascita” organizzata dal Rotary Club “Aversa Terra Normanna” e dall’associazione “Dimensione Cultura”.

“A Niccolò Jommelli a trecento anni dalla nascita (1714-2014)”. E’ questo il titolo della manifestazione organizzata dal Rotary Club ‘Aversa Terra Normanna’ insieme all’Associazione “Dimensione Cultura”, al periodico NerosuBianco e alla parrocchia di S. Audeno di Aversa, e che ha preso il via mercoledì 10 settembre, nello stesso giorno di nascita del celebre musicista normanno.

Si ètenutoun convegno su Jommelli a cui hanno partecipato il sindaco Giuseppe Sagliocco egli studiosi di storia patria Nicola De Chiara e Franco Pezzella. Dopo il convegno il flautista Di Lella e l’organista Maria Teresa Roncone hanno eseguito dei brani di Jommelli tratti dal Concerto per flauto e orchestra. Giuseppe Lettieri, direttore del periodico NerosuBianco, in prima assoluta ha illustrato il ritrovato certificato di battesimo di Niccolò Jommelli, rinvenuto nell’archivio della chiesa da Nicola De Chiara il 29 luglio scorso.

“Il Rotary Club ‘Aversa Terra Normanna’ – ha dichiarato Sergio Mangiacapra – inizia le attività dell’anno sociale 2014/15 rendendo un doveroso omaggio al nostro musicista Niccolò Jommelli nel trecentesimo anniversario della nascita.La manifestazione, che vedrà anche altri incontri durante l’anno jommelliano, fa il suo esordio con due distinti appuntamenti, il 10 settembre ed il 18 settembre. I due eventi costituiscono anche il preludio alle celebrazioni jommelliane a cui il Rotary Club di Aversa si propone di partecipare in spirito di collaborazione con le altre associazioni della Città ed in sintonia con l’Amministrazione comunale”.

Nel secondo appuntamento, fissato per giovedì 18 settembre, con inizio alle ore 19,30, presso la parrocchia di S. Audeno sarà celebrata una Messa Solenne per Niccolò Jommelli. Dal suo ‘Requiem’» a 4 voci saranno cantati l’Introitus, il Kyrie, l’Alleluia, l’Offertorium, il Sanctus e l’Agnus Dei. All’organo ci sarà Maria Teresa Roncone. Di prim’ordine anche le voci: il soprano Imma Iovine, il contralto Gloria Vardaci, il tenore Nicola Pisaniello ed il baritono Andrea Carnevale. Seguirà la mostra ‘La storia delle onoranze a Jommelli’», organizzata dall’Associazione “Dimensione cultura” di Aversa.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico