Aversa

Galluccio a Sagliocco: “Oltre ad andare in bici rispetti il Patto dei Sindaci”

Michele Galluccio Aversa. “Se il sindaco vuole fare davvero qualcosa per l’ambiente perché non inizia a rispettare il patto dei sindaci a cui il Comune di Aversa ha aderito?”.

E’ la domanda che si pone il consigliere comunale indipendente Michele Galluccio commentando la pedalata ecologica a cui il sindaco Giuseppe Sagliocco ha partecipato nei giorni scorsi insieme al vescovo Angelo Spinillo. “E’ stata sicuramente una bella iniziativa – commenta Galluccio – per affrontare un tema così delicato, ma forse il sindaco dimentica che il Patto dei sindaci prevede proprio iniziative del genere che, però, dovrebbe organizzare l’amministrazione comunale”.

Il protocollo prevede, tra le altre cose, l’adattamento delle strutture della città, inclusa l’allocazione di adeguate risorse umane, al fine di perseguire le azioni necessarie; la mobilitazione della società civile nelle nostre aree geografi che al fine di sviluppare, insieme a loro, il piano di azione che indichi le politiche e misure da attuare per raggiungere gli obiettivi del Piano stesso, ad organizzare, in cooperazione con la Commissione europea ed altri attori interessati, eventi specifici (Giornate dell’Energia; Giornate dedicate alle città che hanno aderito al Patto) che permettano ai cittadini di entrare in contatto diretto con le opportunità e i vantaggi offerti da un uso più intelligente dell’energia e di informare regolarmente i media locali sugli sviluppi del piano di azione.

“Del resto – conclude Galluccio – che l’ambiente non sia un tema che stia a cuore al sindaco lo dimostrano anche le dimissioni dell’assessore Buondonno, non ancora sostituito, il quale ha lasciato dopoaver capito che i suoiprogettie le sue idee non erano di primaria importanza per il primo cittadino”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico