San Giuseppe Vesuviano - San Gennaro Vesuviano - Striano

“Aversani camorristi”, Sagliocco non ci sta

Giuseppe Sagliocco Aversa. Di seguito riportiamo le dichiarazioni rilasciate dal sindaco di Aversa Giuseppe Sagliocco in occasione del derby di calcio tra Casertana e Aversa Normanna.

Dichiarazioni che hanno fatto seguito a quelle del presidente della Casertana che ha parlato a ruota libera e in maniera irresponsabile di aversani camorristi, Aversa come Gomorra e così via in un crescendo di offese che travalicano il limite della decenza e della diffamazione di un intero territorio.

“Credo che Casertana-Aversa Normanna debba rappresentare una festa dello sport per tutti gli sportivi. La nostra provincia ha la fortuna di avere due squadre in un campionato professionistico. Questo pomeriggio, purtroppo, per precedenti impegni istituzionali, non potrò essere presente al ‘Pinto’, come avrei voluto, ma faccio appello ai tifosi normanni affinché tengano fede alla loro tradizione di persone legate ai colori della propria squadra, ma di applaudire il bel calcio da ovunque venga, siano anche gli avversari. L’appello che rivolgo ai tifosi granata è di non cadere nelle provocazioni, alcune anche assurde e sconcertanti come quelle del presidente della Casertana che ha usato toni forti e inopportuni alla vigilia di quello che deve rimanere una semplice partita di calcio. Chi ricopre incarichi di responsabilità non può parlare fuori luogo e fuori tempo. Il mio è un appello alla calma. Inoltre, desidero invitare il presidente Lombardi, che credo sia di Castellamare di Stabia, ad essere nostro ospite ad Aversa nel prossimo futuro affinché possa avere cognizione della storia, delle tradizioni e della cultura cittadina. In quella occasione gli offrirò anche alcune pubblicazioni sulla nostra Città che certamente lo faranno ricredere su quanto affermato. Parlare di camorra solo per Aversa è riduttivo. Da noi si chiamano Casalesi, da altre parti si chiamano in altro modo, ma i camorristi, purtroppo, ci sono lo stesso. Torniamo allo sport e ad aversani e casertani, quale sarà il risultato finale, chiedo di festeggiare insieme e applaudire le due squadre in campo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico