Trentola Ducenta

Anziano colto da malore in casa: salvato dai carabinieri

 Trentola Ducenta. 71 anni, affetto da alcune patologie, vive da solo in casa. Un suo vicino, non vedendolo e non riuscendo a contattarlo da un paio di giorni, ha subito allertato i carabinieri della centrale operativa di Aversa.

Sul posto intervenivano gli uomini della sezione radiomobile che udivano provenire dall’appartamento dell’anziano alcuni gemiti.

A quel punto, senza la minima esitazione, trovandosi dinanzi ad una potenziale situazione di pericolo, i militari dell’Arma forzavano la porta di ingresso. Una volta nell’appartamento, trovavano l’anziano riverso sul pavimento del bagno. I sanitari del 118 gli prestavano le prime cure e poi lo accompagnavano all’ospedale di Santa Maria Capua Vetere.

Provvidenziale, dunque, l’intervento dei carabinieri, ai quali l’anziano deve la vita. Qualche minuto più tardi e quello che probabilmente è stato un malore per il 71enne si sarebbe rivelato fatale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico