Sparanise - Pignataro Maggiore - Francolise - Calvi Risorta

Un francolisano acquista il Sorrento Calcio

 Francolise. E’ ormai fatta, la cordata di imprenditori guidata dal francolisano Giuliano Palmieri, ieri ha ufficialmente acquisito il Sorrento Calcio.

Tutto il lavoro e le varie trattative succedutosi negli ultimi giorni in costiera sono giunte ha conclusione. Dopo la retrocessione dalla serie C alla serie D l’intero staff dirigenziale come primo atto ha rassicurato la tifoseria iscrivendo la società al campionato di serie D, perfezionando tutti gli atti amministrativi compreso la fidejussione per la Lega.

Ma il grande segnale e messaggio che la nuova dirigenza ha voluto dare al Sorrento ed ai sorrentini è quello di effettuare una vera rinascita del calcio in costiera auspicandosi un ritorno ai gloriosi anni della dirigenza del Comandante Achille Lauro (1967).

Difatti la presentazione ai tifosi all’intera penisola sarà ufficializzata lunedì prossimo presso l’Hotel Continental del consocio direttore organizzativo Diodato Scala. Il presidente ed il proprio staff hanno affidato la panchina all’ex goleador del Napoli Roberto Carlos Sosa, mentre la direzione sportiva ad Ernesto Marino figlio del famoso Pierpaolo già NapolioggiAtalanta, mentre il preparatore tecnico sarà Armando Fucci già collaboratore di mister Lippi ai tempi della Juve.

Team manager il giovane Luigi Palmieri. Tutta la dirigenza, insomma – sottolinea Giuliano Palmieri – spera di rilanciare il Sorrento nel calcio conta, ma soprattutto di intensificare il settore giovanileoggivitale per il calcio nazionale (vedi Ciro Immobile) cresciuto nel Sorrento calcio.

Il presidenteevidenziala preziosa collaborazione della proprietà Nicola Dionisio, dell’avvocato Francesco Turco e quella del famosissimo professore nonché grande immobiliarista romano Massimo Chiappini.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico