Sessa Aurunca - Cellole

Camorra, ricercato degli scissionisti arrestato in uno stabilimento balneare

 Cellole. E’ ritenuto affiliato al clan camorristico “Amato-Pagano” di Napoli, i cosiddetti “scissionisti”, Francesco Ferro, 29 anni, arrestato dai carabinieri in uno stabilimento balneare di Cellole, sul litorale domizio.

Il giovane era ricercato dal sei giugno scorso per associazione a delinquere di stampo camorristico e traffico internazionale di sostanze stupefacenti. I fatti risalgono al periodo tra il 10 dicembre 2012 e il 29 gennaio scorso, a Melito e Mugnano di Napoli.

L’operazione è stata portata a termine dai militari del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Sessa Aurunca e della locale stazione di Cellole, che hanno condotto il 29enne nel carcere di Secondigliano.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mondragone, contrabbando di sigarette: revocati domiciliari a Caprio - https://t.co/HX26ZYBMGh

Condono, Salvini: “Verità agli atti, per scemo non passo”. Lo spread tocca i 340 punti https://t.co/hucibtPCtD

Casapesenna, processo Zara. Nicola Schiavone: "Fortunato Zagaria testa di legno del boss" - https://t.co/zCIAJK9ep3

Parma, sequestrato cantiere centro commerciale vicino aeroporto: 3 indagati in Comune - https://t.co/QEz7kiJNFV

Condividi con un amico