Parete

Incendia rifiuti nel suo fondo agricolo, 53enne ai domiciliari

 Parete. Neppure la misura dell’arresto in flagranza, recentemente introdotta dal decreto legge “Terra dei Fuochi”, con pene da tre a sei anni di reclusione per chi viene sorpreso ad incendiare rifiuti pericolosi, ha scoraggiato un 53enne, originario di Trentola Ducenta, …

… sorpreso e arrestato da una pattuglia dei carabinieri proprio mentre incendiava, nel suo fondo agricolo, a Parete, cumuli di rifiuti ivi giacenti tra cui materiale in legno, vetro e plastica, tettoie ondulate in vetroresina, derivanti da manufatti edili.

Con questo salgono a nove gli arresti eseguiti, dall’inizio dell’anno, dai carabinieri del comando provinciale di Caserta per combustione illecita di rifiuti. L’uomo è stato condotto nella propria abitazione in attesa di essere giudicato per direttissima.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico