Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Viola i domiciliari, in carcere affiliato al clan Piccolo

 Marcianise. E’ ritenuto elemento di spicco del clan Piccolo di Marcianise, Salvatore Ricciardi, 31 anni, arrestato dai carabinieri mercoledì mattina su ordine della procura della Corte d’Appello di Napoli.

Il giovane era già sottoposto agli arresti domiciliari per estorsione e possesso di armi da guerra ma le ripetute violazioni alla misura cautelare da lui poste in essere hanno indotto i magistrati ad aggravare il regime di detenzione in quello carcerario.

Il 4 gennaio scorso Ricciardi fu sorpreso a bordo di un’autovettura insieme ad un’altra persona, quest’ultima che fu arrestata per resistenza a pubblico ufficiale; il 27 luglio successivo altra violazione dei domiciliari quando fu notato girare in bicicletta per le strade cittadine. Nel 2010 Ricciardi venne colpito da un decreto di fermo della Dda perché ritenuto responsabile, insieme ad un’altra persona, dei reati per i quali si trovava ai domiciliari.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico