Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Centro polifunzionale diurno in ex scuola “Manzoni”: presto la gara

 Marcianise. Il coordinamento istituzionale dell’Ambito C5 prossimamente prenderà atto del disciplinare propedeutico all’indizione della gara per l’affido, essendo terminati da qualche settimana i lavori di adeguamento strutturale dellasua futura sede, promossi dall’amministrazione De Angelis.

L’apertura è riconducibile all’ obbligo per i neo istituiti ambiti sociali di dotarsi di un centro polifunzionale per l’assistenza integrata semiresidenziale a persone adulte con disabilità medio lieve. Per tale motivo, e anche per snellire i tempi d’attesa, lo scorso 30 maggio, su proposta del sindaco Antonio De Angelis, in accordo con l’assessore Anna Arecchia, la giunta aveva disposto la sua localizzazione all’interno del predetto ex plesso scolastico, approvando un intervento di adeguamento strutturale dell’ edificio, i cui lavori sono stati seguiti anche dal delegato all’edilizia pubblica, Angelo Golino.

La scelta dell’amministrazione marcianisana veniva successivamente avallata da tutti i primi cittadini dell’Ambito C5. In proposito il sindaco Antonio De Angelis: “Abbiamo consapevolezza dell’importanza che rivestono tali centri per i disabili e per le loro famiglie. Perciò non potevamo consentire che, alle difficoltà connesse all’istituzione di un ambito ex novo, si aggiungessero rallentamenti dovuti alla ricerca di una sede”.

A seguire l’assessore Arecchia: “Con il centro polifunzionale garantiremo agli utenti interventi volti a mantenere adeguati livelli di vita e di relazione, oltre alle normali prestazioni sociosanitarie integrate. Per questo, oltre ad espletare tutti gli adempimenti necessari alla sua apertura, vigileremo in modo puntuale affinché lo stesso sia di reale supporto alle famiglie”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico