Maddaloni - Valle di Maddaloni

Centro anziani sicuri, Bove: “Altra figuraccia dell’amministrazione”

 Maddaloni. “In queste ore l’amministrazione comunale di Maddaloni dà un’altra dimostrazione di inefficienza amministrativa e questa volta tocca alle politiche sociali, già martoriate in questo primo anno di giunta, e in modo particolare al ‘centro anziani sicuri’ organizzato per il mese di agosto e per coloro che resteranno da soli, in città”.

Lo afferma il consigliere di opposizione Luigi Bove, in merito all’iniziativa costituta dall’apertura di un locale climatizzato dove gli anziani possono ripararsi dal caldo agostano, allestitonella scuola “Settembrini” di via Roma.

“Solo nella giornata di venerdì 1 agosto è stato affisso il manifesto dell’amministrazione, a firma del sindaco Rosa de Lucia e dell’assessore alle Politiche sociali, che annuncia l’apertura del centro per lunedì 4 agosto. Inoltre, il manifesto è senza data; non si è mai visto che un manifesto si fa senza data di pubblicazione. Praticamente sono arrivati in ritardo clamoroso, hanno messo la pezza facendo affiggere il manifesto venerdì quando il centro parte lunedì. E poi, nel manifesto, chiedono agli anziani di presentare i seguenti documenti: fotocopia del documento di riconoscimento, modello Isee e certificazione medica delle eventuali patologie con cure in corso. Ebbene, tranne che per la fotocopia del documento che può essere fatta immediatamente, ma il modello Isee bisogna richiederlo e passeranno dei giorni per averlo, così come il certificato medico; infatti, il manifesto è stato affisso solo venerdì e quindi chi magari l’ha visto sabato, dove trova il medico curante il sabato e/o la domenica per farsi fare il certificato medico? E quindi come faranno gli anziani a presentarsi lunedì al centro?”.

Non solo. Bove fa un altro appunto: “La finalità del centro per gli anziani è sempre stata, e dovrebbe essere ancora, quella di far stare in compagnia gli anziani che restano soli in città durante il mese di agosto e soprattutto nei giorni festivi, nei weekend durante i quali i parenti vanno, magari, fuori città. Ma l’amministrazione comunale in carica ha avuto la geniale idea di far restare chiuso il centro per gli anziani nei seguenti giorni del mese di agosto: sabato 9 e domenica 10 agosto, venerdì 15, sabato 16 e domenica 17, sabato 23 e domenica 24. Praticamente il centro resterà chiuso quando gli anziani staranno completamente da soli in città”.

“A questo punto – sbotta Bove – cosa devo commentare? Cosa si può mai dire a tal proposito? Mi taccio e lascio che i commenti siano direttamente fatti dai cittadini di Maddaloni e non. Sì, perché ci stanno ridicolizzando tutti i cittadini di tutti gli altri Comuni per le figuracce che l’amministrazione comunale di Maddaloni sta rimediando”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico