Italia

Taranto, sbarcano altri 1300 migranti

 Taranto. Sono 1311 i migranti sbarcati, a bordo della nave “Fasan”, lunedì mattina a Taranto, salvati nell’operazione “Mare Nostrum”.

Saranno accompagnati in centri di accoglienza prima del trasferimento verso altre destinazioni. Cinque giorni fa nave “Zeffiro” ha condotto a Taranto 404 migranti. Si tratta del decimo sbarco nel capoluogo ionico dall’aprile scorso.

La nave “Fasan”, al comando del capitano di fregata Marco Bagni, è approdata al molo San Cataldo del porto mercantile di Taranto. Dei 1.311 migranti, 1.025 sono uomini, 176 donne (7 delle quali in stato di gravidanza) e 110 minori. Provengono da Siria, Gambia, Pakistan, Palestina, Marocco, Senegal, Libia, Sud del Sudan. Come nei precedenti sbarchi, anche in questa occasione è stato allestito un presidio medico avanzato per affrontare eventuali emergenze.

Il Comune di Taranto, intanto, ha messo a disposizione bottigliette d’acqua e viveri di prima necessità.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico