Italia

Sbarcati altri 1400 migranti a Salerno, arrestati sei scafisti

 Salerno. La nave San Giusto della Marina militare, che trasportava 1416 migranti, è entrata nel porto di Salerno. Gli immigrati sono stati indirizzati in diversi centri di accoglienza.

Tra loro ci sono anche alcune decine di famiglie palestinesi fuggite dal conflitto con Israele. La maggior parte è di nazionalità siriana, eritrea e somala, ma ci sono anche nuclei familiari del Ghana, del Gambia e della Nigeria.

Tra le persone sbarcate figurano una ventina tra tunisini e marocchini, che dopo le operazioni di identificazione, saranno espulsi dal territorio nazionale e rimpatriati. Risultano anche numerosi adolescenti non accompagnati, mentre tutti i bambini fanno parte di nuclei familiari.

Intanto, sono stati arrestati con l’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina i sei africani bloccati martedì 5 agosto dalla polizia nel corso dello sbarco al porto di Salerno: si tratta di un eritreo, di un sudanese e di quattro tunisini, di età compresa tra i 24 ed i 43 anni. I sei sono stati riconosciuti da diversi immigrati.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico