Italia

M5S chiede le dimissioni di Orfeo dal Tg1

 Roma. I componenti del Movimento Cinque Stelle chiedono la rimozione dall’incarico del direttore del Tg1 Mario Orfeo.

Secondo gli esponenti del M5S, il Tg1 si sarebbe reso colpevole di aver distorto la loro posizione sull’Isis e sull’esecuzione del giornalista James Foley.

In particolare, i componenti della commissione di Vigilanza Rai – Dalila Nesci, Alberto Airola, Mirella Liuzzi, Lello Ciampolillo, Gianni Girotto – si rivolgono al presidente della Rai chiedendo conto dell’operato professionale di Alberto Matano e Claudia Mazzola.

Secondo gli esponenti di M5S “la disinformazione di cui si è reso protagonista il Tg1 è di una gravità assoluta”, per questo chiedono al presidente della Rai Anna Maria Tarantola, di sapere: “quali provvedimenti intenda assumere nei confronti dei due giornalisti e se non ritenga opportuno sollevare dall’incarico il direttore del Tg1 Mario Orfeo, primo responsabile di una palese disinformazione, in evidente contrasto con i principi di imparzialità e oggettività dell’informazione”.

I parlamentari chiedono infine “quali azioni intenda assumere l’azienda affinché venga garantita al cittadino una maggiore obiettività dell’informazione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico