Italia

Esodo: bollino rosso sulle strade, disagi sui traghetti a Olbia e Brindisi

 Roma. Sabato da bollino rosso con traffico molto intenso su tutta la rete stradale e autostradale italiana, in uscita dalle aree metropolitane e sui principali itinerari delle vacanze, in direzione delle località balneari e di montagna, …

… con una media nazionale su tutta la rete di competenza dell’Anas del 4% in più di transiti rispetto al 2013 e punte maggiori di traffico su alcuni singoli itinerari di grande rilevanza. A rilevarlo è l’Anas che sottolinea come anche la giornata di ieri ha fatto registrare grandi volumi di traffico. Su tutta la rete stradale e autostradale si è avuto un aumento dei transiti di oltre il 10% rispetto alla stessa giornata dello scorso anno.

Brindisi, turisti bloccati per avaria traghetto.
Disavventura per due diversi gruppi di turisti in partenza con i traghetti. A Brindisi è sfumata la vacanza in Grecia per 700 passeggeri che avevano prenotato un biglietto per il traghetto Larks della compagnia Egnatia Seaways e che sarebbero dovuti partire ieri, venerdì 8 agosto, alle 20. Cinquecento di loro – a quanto risulta alla Capitaneria di porto e alla polizia di frontiera di Brindisi – hanno già lasciato la stazione marittima per tornare a casa. In duecento hanno atteso nella speranza che vi fosse una soluzione alternativa per raggiungere comunque Igoumenitsa. La nave Larks è ferma a Igoumenitsa per un guasto: anche nel porto greco vi sono circa 200 persone che, terminata la vacanza, attendono di tornare in Italia.

Olbia, nave Tirrenia si incaglia. Disagi anche per oltre 2000 passeggeri della nave Bithia, della Tirrenia, che è finita davanti al porto di Olbia su un banco di sabbia nella fase di ormeggio rimanendovi incagliata. Solo dopo tre ore i passeggeri (2.140 persone), che non hanno subito altri problemi, sono riusciti a sbarcare. La motonave Bithia, partita sabato notte da Genova, sarebbe dovuta entrare nel porto di Olbia alle 8 di oggi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico