Home

Faith No More, dopo la reunion il nuovo album nel 2015

 Le reunion possono rappresentare una sorta di “palude creativa”. Almeno è quello che sembrano pensare i Faith No More.

Il gruppo è tornato a suonare insieme per una serie di date già dal 2009 ma per anni, il cammino della band è sembrato rievocare solo la storia. Il gruppo infatti si è barcamenato tra una serie di concerti ed alcuni periodi di inattività locale senza che ci fosse una spinta reale verso il futuro e verso qualcosa di nuovo.

Una situazione per certi versi complicati al punto che Mike Patton, cantante della band, sembrava poco ottimista sui progetti futuri. A luglio di quest’anno i Faith No More sono tornati sul palco per un’occasione speciale firmando l’apertura ai Black Sabbath per il concerto ad Hyde Park dove hanno presentato anche due brani inediti “Motherfucker” e “Leader of Men”.

Una svolta decisa quella della band che sembra aver riacceso anche la speranza dei propri fan. Ed un viatico verso un futuro decisamente più attivo. La conferma di questo nuovo percorso è arrivato grazie ad un tweet: “Il tour di reunion è finito. Nel 2015 le cose cambieranno” si legge sul profilo Twitter ufficiale del gruppo.

Un taglio netto con il passato e con la nostalgia e lo sguardo rivolto al futuro che dovrebbe prevedere la realizzazione di un disco che potrebbe uscire già nei primi mesi del 2015. Del resto gli intenti erano sembrati chiari già grazie ad un altro tweet di qualche mese fa: “La reunion è stata divertente ma ora è il momento di tornare ad essere creativi”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico