Home

Arcade Fire, Win Butler chiede parere a Mick Jagger per nuovo album

 Un parere importante ed evidentemente anche beneaugurante. Win Butler ha rivelato di aver fatto ascoltare “Reflektor” a Mick Jagger prima della pubblicazione.

Gli Arcade Fire sono in questo momento una delle band più seguite e, stando ai numeri dei social media, possono contare anche più fan di Rolling Stones, U2 e Bruce Springsteen.

In un paio di occasioni Win Butler si è ritrovato a suonare con Mick Jagger ed ha voluto che il leader dei Rolling Stones fosse tra i primi ad ascoltare la canzone che in qualche modo ricorda una dei pezzi della band inglese: “Mi è capitato più volte di confrontarmi sulla musica con altri artisti per sapere i loro pensieri e le loro opinioni.

Anche per Reflektor le cose sono andate così, Mick ha avuto modo di ascoltarla prima che venisse pubblicata perché sicuramente una parte dell’ispirazione è arrivata dalla loro canzone “Sympathy for the the devil”.

Ma Mick Jagger e l’ispirazione di “Sympathy for the devil” non è l’unico contributo storico all’album degli Arcade Fire. Win Butler, insieme al fratello Will, alla moglie Regine Chassagne e ai compagni di band Richard Reed Perry, Jeremy Gara e Tim Kingsbury, hanno avuto la possibilità anche di avere un ospite speciale come David Bowie: “E’ stato come tornare al periodo d’oro degli studi di registrazione di New York – continua Butler a Q Magazine – quando le case discografiche investivano molto e ti ritrovavi nello studio insieme alle star più importanti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico