Gricignano

Manca autorizzazione amministrativa, chiuso il chiosco davanti alla scuola

 Gricignano. Non era in possesso delle autorizzazioni necessarie all’esercizio dell’attività, ovvero della “Scia” (Segnalazione certificata di inizio attività).

Così i carabinieri della stazione di Gricignano hanno provveduto ad elevare contestazioni amministrative al titolare del chiosco, adibito a bar, situato in via Fermi, di fronte alla scuola primaria “Santagata”. Successivamente, il Comune di Gricignano haordinato la cessazione immediata dell’attività di somministrazione di bevande e alimenti.

Nella stessa giornata, i militari dell’Arma guidati dal maresciallo Giuseppe Oliva hanno denunciato un 46enne di Teverola beccato a trasportare, a bordo della sua autovettura, tra l’atro priva di copertura assicurativa, circa 70 chilogrammi di pane in assenza delle condizioni igienico-sanitarie previste dalla normativa vigente.

I due interventi rientrano nell’ambito dei controlli, predisposti dalla compagnia carabinieri di Marcianise, agli ordini del capitano Nunzio Carbone, mirati al contrasto del commercio abusivo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico