Gricignano

La comunità gricignanese piange la scomparsa di Carmine Della Gatta

 Gricignano. Non ce l’ha fatta Carmine Della Gatta, l’imprenditore gricignanese, di 38 anni, coinvolto in un incidente avvenuto nella mattinata di mercoledì 16 luglio in via dell’Archeologia, al confine con Aversa. Si è spento nella tarda serata di lunedì.

Titolare della “DM Computers”, nota rivendita di attrezzature informatiche di via Aversa, Carmine Della Gatta, sposato, con una figlia,era ricoverato all’ospedale “Cardarelli” di Napoli dove, nel pomeriggio successivo all’incidente,era stato trasferito, dall’ospedale “Moscati” di Aversa, dopo che i medici gli avevano rilevato un’emorragia cerebrale.

Della Gatta era alla guida del suo scooter quando, intorno alle 10.30 di quel mercoledì, perdeva il controllo del motoveicolo dopo aver urtato una Lancia Y che usciva dalla stradina dell’autolavaggio. Il centauro rovinava con lo scooter sull’asfalto, riportando gravi ferite nonostante indossasse il casco protettivo.

Illeso il conducente della Lancia Y, un 40enne aversano che abita in zona e che aveva appena prelevato la vettura dall’autolavaggio per tornare a casa. Sul posto, per i rilievi, intervenivano gli agenti della Polizia municipale di Aversa.

Un altro gravissimo lutto, nel giro di pochi mesi,per Gricignano dopo la scomparsa della 29enne Francesca Oliva, morta nel dare alla luce tre gemelli, due dei quali deceduti, e del poliziotto Andrea Di Foggia,40 anni, vittima di un tragico incidente stradale sull’autostrada A1 avvenuto il 25 giugno, nel quale morirono anche altri due suoi colleghi.

Intanto, la comunità, che in queste ultime settimane ha tenuto anche degli incontri di preghiera perDella Gatta,si stringe attorno ai suoi familiari. A partecipare a questo abbraccio corale anchela redazione di Pupia.tv che, sin dalla sua nascita, per l’organizzazione dell’apparato informatico si era affidata alla grande competenza,professionalità, cordialità e, soprattutto, all’amiciziadi Carmine.

Le immagini video del luogo dell’incidente:

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico