Gricignano

Campus di integrazione sociale, verso il progetto definitivo

 Gricignano. È stato deliberato, dalla Giunta comunale presieduta dal sindaco Andrea Moretti, l’iter burocratico per l’attuazione di tutte le procedure amministrative per la realizzazione di un progetto definitivo, con i relativi pareri e autorizzazioni, del Campus di l’aggregazione tra la comunità locale e la cittadella americana Us Navy, situata in zona Boscariello.

Il progetto da 20 milioni di euro, a costo zero per il comune di Gricignano, è finanziato dalla Comunità Europea. I fondi verranno, dunque, spesi per la costruzione di alloggi per studenti universitari, congressisti e ricercatori, oltre che per la realizzazione di altre infrastrutture. È dal 1995 che sorge sul territorio di Gricignano la cittadella americana, voluta fortemente dall’amministrazione in carica.

A distanza di anni, il primo cittadino, coadiuvato dal vicesindaco e assessore all’Urbanistica, Andrea Aquilante, ha mostrato interesse per la ripresa del progetto del campus di integrazione, sviluppato nel 2006 all’epoca dell’ex amministrazione Lettieri.

Volendo fotografare la realtà cittadina, la giunta Moretti vede in questo importante progetto anche l’occasione di portare a Gricignano i nuovi fondi europei Por Fesr e Fas 2014-2020. Nel caso in cui i fondi arrivassero a Gricignano si realizzerebbe, quindi, un’opera dall’elevato valore sociale che, nel lontano 2006, ottenne anche la dichiarazione di compatibilità dall’allora giunta regionale della Campania.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico