Frignano - Villa di Briano

Villa di Briano, calci e pugni alla moglie: arrestato 52enne

 Villa di Briano. Ha pestato la moglie a pugni e calci al volto, minacciandola di morte. La donna, però, ha deciso di denunciare l’aggressione, l’ennesima, ai carabinieri della stazione di Aversa.

Così Giuseppe Zaccariello, 52 anni, di Villa di Briano, è stato arrestato con l’accusa di maltrattamenti in famiglia, minacce e lesioni, e sottoposto al regime della detenzione domiciliare in casa del fratello. La moglie, recatasi al pronto soccorso, ha subito lesioni giudicate guaribili in cinque giorni.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Piedimonte Matese, degrado Palazzo Ducale: aperta inchiesta dopo denuncia M5S - https://t.co/WsT3nUyUoa

Benevento, si scaglia contro un barista: 22enne bloccato dalla Polizia - https://t.co/UDFf8n2qEr

"Patto per la Terra dei Fuochi", il premier Conte e i suoi ministri arrivano a Caserta - https://t.co/UseXgBmVDl

Qualiano, abusi su bambino a scuola: arrestato bidello - https://t.co/M40GCsUoTi

Condividi con un amico