Napoli Prov.

Marzano Appio, presentazione del libro sulla Reggia di Carditello

 Marzano Appio. Immagini, parole, pièce teatrale per raccontare uno dei gioielli d’arte e storia della nostra bella terra, conosciuto nel mondo per gli scempi del tempo, della malavita e della politica.

Alle 18.30 di venerdì 29 agosto, il libro “La Reggia di Carditello, tre secoli di storia tra fasti e feste, furti e aste, angeli e redenzioni”, per i tipi della Ventrella Edizioni, scritto da Nadia Verdile, giornalista e storica, antica studiosa e conoscitrice del Real Sito, sarà presentato nella Sala Consiliare del Palazzo Comunale di Marzano Appio.

La vicenda artistica e politica di uno dei luoghi più amati e abbandonati d’Italia, è racchiusa in questo libro, diviso in tre sezioni che, in 220 pagine, condensa e spiega fatti, cronache, documenti storici (anche inediti) e dona un apparato fotografico straordinario, con molte tavole mai pubblicate.

Il libro gode dei contributi di Massimo Bray, già ministro per i Beni Culturali, che ha salvato dall’asta la reggia, di Anna Maria Romano, storica dell’arte del Mibact, di Aldo Balestra, direttore della sede casertana de “Il Mattino”, quotidiano che ha sposato la causa del Real Sito. Nel volume c’è un capitolo di sintesi in lingua inglese tradotto da Gina Mauro.

“Abbiamo deciso di investire sulla storia bellissima della nostra terra – dicono Roberta e Ettore Ventrella, gli editori – perché merita di essere conosciuta, riscoperta e rianimata. Dopo le ‘Reali Delizie’ questo libro su Carditello. In fase progettuale già il terzo volume”.

Dopo il saluto del sindaco Carlo Eugenio Ferrucci e della delegata alla Cultura e al Turismo, Rossana Carcieri, ne parleranno Giovanni Battista De Cesare, docente emerito di Letteratura Spagnola presso l’Unior e Pierina De Cesare, docente di Lettere.

La storica dell’arte, Carla Ferrucci, coordinerà l’incontro. Gli intermezzi teatrali saranno di Vittorio Di Tommaso e Attilio Nettuno che indosseranno abiti storici realizzati nei laboratori del Liceo Artistico “San Leucio” di Caserta, che ha sposato e sostenuto l’iniziativa, diretto da Giuseppe De Nubbio. Sarà presente l’autrice.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico