Matese

Piedimonte, Patrizio Rispo inaugura sede Salute Mentale

 Piedimonte. E’ stata aperta all’esterno, qualche giorno fa, a cura del Dipartimento di Salute Mentale e dell’Unità Operativa di Salute Mentale di Piedimonte Matese, con la pubblicazione della Carta dei Servizi, la Struttura Intermedia Residenziale, …

… atta ad accogliere per un periodo definito, gli Utenti affetti da patologie psichiatriche in post – acuzie, o in regime intensivo. La Struttura, fortemente voluta dalla Rete del Tribunale del Diritto del Malato di Cittadinanza Attiva del Matese, si è avvalsa della partecipazione dell’attore Patrizio Rispo, testimonial d’eccezione, particolarmente sensibile alle problematiche sociali.

Conduttrice della serata, animata da un pubblico consistente, la giornalista Caterina Vesta, che ha introdotto i due momenti della manifestazione, ovvero gli interventi dei rappresentanti di tutte le forze coinvolte nella riuscita del progetto della Sir e la presentazione del libro di Patrizio Rispo, Un pasto al sole.

Sono intervenuti al meeting il dottor Vincenzo Cappello, Sindaco di Piedimonte Matese, il dottor Gaetano Danzi, Direttore SanitarioAsl Caserta, il dottor Michelangelo Raccio, Sindaco di Gioia Sannitica, il Dottor Luigi Carizzone, Direttore Dipartimentale del Dsm, il Dottor Fabrizio Ferraiuolo, Direttore dell’Uosm, distretto 15, il Dottor Ermanno Preziosi, Presidente dell’Associazione Disagiati Psichici, Margherita Riccitelli, rappresentante di Cittadinanza Attiva, Fabrizio Pepe, Presidente della Comunità Montana, il dottor Giuseppe Di Maio, responsabile della Sir, l’Infermiera Maria Rosaria Picozzi. Dagli interventi è emersa in tutto il suo valore, l’importanza del lavoro di squadra. Il progetto della Sir, infatti, è stato reso possibile in grande misura dalla costante collaborazione tra le parti, che con tenacia hanno creduto nel raggiungimento dell’obiettivo.

Il discorso della cooperazione, necessaria per vincere anche nelle situazioni più difficili, è stato condiviso da Patrizio Rispo, che, nel corso di una piacevole intervista, ha fatto riferimenti anche alla fiction da lui interpretata, Un posto al sole, decisamente corale, che da tanti anni porta nelle case degli italiani esempi di vita vissuta. In una sorta di specchio della società che viviamo, quotidianamente, le problematiche vengono analizzate dai vari personaggi, coinvolgendo gli spettatori e sollecitandoli alla riflessione.

Il discorso dell’attore si è fatto particolarmente interessante con la presentazione del libro Un pasto al sole, dove sono riportate le ricette della tradizione generazionale della famiglia Rispo, e dove è racchiusa la storia culinaria partenopea e non solo.

Attraverso aneddoti e spiegazioni sull’esecuzione di alcune ricette, tra assaggi di delizie del Matese e interazione sociale, la serata è trascorsa all’insegna della serenità e nella consapevolezza che adesso, la città di Piedimonte Matese, può vantare una struttura di ragguardevole valore sociale, come la SIR. Una struttura che si avvale di vari servizi atti ad agevolare il reintegro sociale di un’utenza di esclusiva competenza psichiatrica, attraverso Programmi Terapeutici Riabilitativi Individualizzati.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico