Caserta

Ccn, Caserta nella graduatoria della Regione

 Caserta. Il Comune di Caserta con il suo progetto di Centro commerciale naturale è rientrato nella graduatoria dei progetti ammissibili e finanziabili della Regione Campania.

E’ stato infatti pubblicato sul Burc del 4 agosto scorso il Decreto Dirigenziale numero 627 col quale il Dipartimento della Programmazione e dello Sviluppo economico e la Direzione generale delle Attività produttive hanno approvato l’elenco dei progetti che potranno accedere al contributo previsto. Per il Centro commerciale naturale di Caserta sono previsti fondi per 165mila euro dei quali circa 149 mila euro di finanziamento regionale.

Il progetto proposto era stato stilato dall’amministrazione comunale dopo le consultazioni con l’associazione Lega Problemi Handicappati e con il consorzio ‘Le Botteghe del Centro’. Tra gli interventi previsti figurano l’abbattimento delle barriere architettoniche in alcuni punti del centro cittadino, nuova segnaletica orizzontale e verticale, l’allargamento di marciapiedi, l’installazione di arredo urbano.

“Una splendida notizia – ha dichiarato il sindaco Pio Del Gaudio – che rappresenta un ulteriore tassello verso la completa riqualificazione del centro cittadino già avviata. Una volta finanziato il progetto, i nuovi lavori si aggiungeranno alle opere di riqualificazione di corso Trieste e via Mazzini previste dal Piu Europa, all’installazione della nuova illuminazione pubblica e di arredi urbani in piazza Dante, al rifacimento di largo Amico attualmente in corso. Un centro storico più bello e funzionale per i cittadini e per i turisti”.

“L’approvazione della graduatoria nella quale sono stati ammessi soltanto sei interventi in tutta la regione – ha aggiunto l’assessore ai Lavori pubblici, Massimiliano Palmiero – premia il grande impegno in tal senso dell’amministrazione comunale ed in particolare dal Settore Lavori pubblici. Caserta avrà presto un centro commerciale naturale elegante, funzionale ed accogliente”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico