Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casapesenna, commissioni: Fontana non ci sta alle accuse di Garofalo

Domenico FontanaCasapesenna. Il presidente dell’Assise, Domenico Fontana, non ci sta alle accuse da parte del capogruppo dell’opposizione Antonio Garofalo in merito al lavoro delle Commissioni consiliari.

“Spesso pur di avere visibilità – afferma Domenico Fontana – si finge di replicare ad affermazioni o articoli mai pubblicati. Non avendo possibilità – stigmatizza il presidente – di puntare l’indice contro qualcosa di concreto si rischia di fare autogol. Per una giusta e corretta informazione ai cittadini – sottolinea Fontana – è giusto il caso di ricordare che le Commissioni sono state costituite nella seconda seduta del Consiglio comunale, come da consueto iter affisse all’Albo pretorio e poi convocate. Nella seduta consiliare di fine luglio – spiega – sono stati eletti i presidenti. Garofalo ha ottenuto la presidenza della Commissione Trasparenza”.

“Occorre precisare – prosegue – che proprio gli esponenti della minoranza hanno fatto esplicita richiesta di ridurre il numero dei rappresentanti delle Commissioni da cinque a tre, richiesta accolta favorevolmente dalla maggioranza nell’ottica della collaborazione senza aprioristiche prese di posizione. Anche se spesso non possiamo dire altrettanto di chi si siede sugli scranni della minoranza”.

“Ora siamo noi – conclude Domenico Fontana – che chiediamo a Garofalo di mantenere gli impegni presi, in primis quello di rivedere il regolamento per le commissioni, poi relazionare il tutto alla Commissione Trasparenza, che non può che essere convocata da lui stesso visto che ne è presidente. Forse il sole ed il mare portano a smarrire le idee, spero che si ritrovi la bussola che indichi la strada del buonsenso e della chiarezza”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico