Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casapesenna, Cirillo: “Sport strumentalizzato per fini politici”

Giuseppe CirilloCasapesenna. “E’ vergognoso che il calcio, sport che aggrega più di ogni altro i nostri ragazzi, debba essere strumentalizzato a meri fini politici”.

Si esprime con toni molto duri il consigliere di maggioranza, Giuseppe Cirillo, con delega alle attività sportive, in merito alle polemiche sollevate dal consigliere di opposizione Raffaele Cangiano nella “contrapposizione” creatasi tra le scuole calcio “Asd Nuova Casapesenna” e “Real Casapesenna”, quest’ultima appena costituita.

“Se abbiamo dato la concessione dell’impianto sportivo – spiega Cirillo – al Real Casapesenna è perché abbiamo un regolamento che non solo lo permette, ma prevede che tra due società sportive debba essere privilegiata quella di più recente costituzione. E’ anche chiaro – prosegue il consigliere – che si usano termini a sproposito, per il mero gusto di gettare fango su chi è alla guida della comunità”.

“Nei regimi dittatoriali – sottolinea il consigliere di maggioranza – il concetto di alternanza è sconosciuto, in democrazia, invece, si danno nuove opportunità, nessun servizio può essere opzionato. Quindi anche in ambito sportivo devono valere queste regole”.

Alle parole del consigliere Cirillo fanno eco quelle di alcuni cittadini che, sui social network, rivendicano l’appoggio in campagna elettorale della “Asd Nuova Casapesenna” all’amministrazione De Rosa: “Se una società sportiva come l’Asd Nuova Casapesenna, in campagna elettorale si è ampiamente schierata con l’attuale minoranza, risulta chiaro che un affidamento dato ad un’altra società sportiva venga vissuto come un atto di imperio, e non come una crescita sportiva”, scrive un utente.

“La metafora calcistica della serie C – riprende Cirillo – da un lato ci fa sorridere, dall’altro ci fa riflettere. Ma da quale pulpito viene la predica? Se ricordo bene sembra che, in tempi per lui migliori, il consigliere Cangiano – conclude – facesse l’assessore al ramo Finanza. Poi il commissariamento con relativo dissesto. Non ci sono serie calcistiche per fare similitudini. Non resta che passare al ciclismo ed assegnargli una, più consona, maglia nera”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico