Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casapesenna, caso “Asd Nuova C.”, Cangiano: “Amministrazione di serie C”

 Casapesenna. In seguito agli scontri di queste ore tra l’Asd Nuova Casapesenna che da anni lavora sul territorio, e il sindaco De Rosa, interviene in merito alla vicenda il consigliere di opposizione Raffaele Cangiano, …

… anche ex vicepresidente dell’Asd, che afferma: “Ci ritroviamo di fronte ad un nuovo flop dell’amministrazione De Rosa, che di positivo ha ben poco, perché il suo scopo non è quello di creare aggregazione e collaborazione, ma solo imporsi con estrema presunzione, e attuando vere e proprie ritorsioni, vedi la non concessione dell’impianto sportivo all’Asd”.

“Inoltre – continua Cangiano – voglio ricordare al sindaco che per evitare qualsiasi intoppo per la carica che ricopro decisi di dimettermi perché all’epoca già davo per scontato una cosa simile”. “Sbalordito – aggiunge – davanti a tutto ciò mi chiedo: la costituzione della nuova società è frutto di accordi pre-elezioni? È bello cercare di togliere un qualcosa che ha dato un impulso fondamentale all’aggregazione giovanile negli anni addietro, con azioni di natura ritorsiva e dittatoriale? Caro Marcello, hai chiarito ogni dubbio, chi non è con te è contro di te! Viviamo in una situazione inverosimile, siamo in un profondo regime dittatoriale”.

“Il Comune non è un’impresa, come la ritieni, – precisa Cangiano – ma bensì la casa di tutti i cittadini di Casapesenna e non solo della parte che ti ha votato”. In conclusione posso solo dire che “ormai siamo arrivati alla frutta, e strumentalizzare per scopi e favori politici, un luogo dove i giovani possono praticare attività sia agonistica, che di aggregazione dimostra la vostra totale inesperienza, e che altro non fa che portarvi ad essere un’amministrazione di serie C”.

Il mio invito è quello di ripensarci su tale azione messa in atto da parte vostra affinché tutti possano avere uguali diritti e/o opportunità.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico