Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Accoltella vicino di casa e si barrica in casa nudo: arrestato dai carabinieri

 Casal di Principe. Ha accoltellato al collo un vicino e poi si è barricato in casa, nudo e armato di coltello, per essere immobilizzato e arrestato dai carabinieri dopo una non facile mediazione.

E’ successo nella serata di venerdì a Casal di Principe. Intorno alle 21, alla centrale operativa della compagnia dell’Arma casalese, una telefonata informava che in via Messina un giovane aveva accoltellato un anziano di 68 anni e che quest’ultimo era stato soccorso e trasporto in ospedale, mentre l’aggressore era ancora sul posto.

Giunti nel luogo della segnalazione, i carabinieri apprendevano da alcune persone, in quel momento in strada, dunque avendo assistito ai fatti, che l’autore dell’accoltellamento, ovvero Carmine Tessitore, 37 anni, di Casal di Principe, si era rinchiuso all’interno della propria abitazione portando con sé il coltello con il quale aveva ferito al collo il 68enne, suo vicino di casa.

Da quel momento iniziava una fase di mediazione con il 37enne che, in stato di forte agitazione, si era barricato in casa, nudo ed armato di coltello. Sul posto giungeva il padre dell’aggressore che consegnava ai carabinieri, le chiavi di casa e descriveva il figlio come soggetto violento e pericoloso, non nuovo ad episodi di violenza. I militari, aperto il portone d’ingresso e aver avuto accesso al cortile, riuscivano a bloccare Tessitore.

L’uomo, tornato alla calma, veniva fatto rivestire. Ma, una volta all’esterno dell’abitazione, prima di entrare nell’auto dei carabinieri, opponeva resistenza, tentando di divincolarsi dalla presa dei militari che comunque riuscivano a bloccarlo e condurlo in caserma tra gli applausi della gente. Sul comodino della camera da letto si notava un coltello da cucina, che veniva sequestrato.

Assegnato al carcere di Santa Maria Capua Vetere, Tessitore dovrà rispondere di tentato omicidio, lesioni personali, porto illegale di arma bianca e resistenza a pubblico ufficiale. Intanto, il 68enne accoltellato si trova all’ospedale di Aversa, non in pericolo di vita, con una ferita al collo, giudicata guaribile in quindici giorni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico