Campania

Sanità in Campania, recuperati 400 milioni col nuovo Patto per la Salute

 Napoli. La Campania recupera 400 milioni per la sanità grazie al nuovo “Patto per la Salute”. Da anni la Regione guidata dal governatore Stefano Caldoro sta portando avanti una battaglia sui criteri di riparto del fondo sanitario.

Una torta di circa 107 miliardi di euro che finora era ripartita solo in considerazione dell’età anagrafica della popolazione. Essendo la Campania una delle regioni più giovani d’Italia, questa otteneva meno fondi per la sanità.

Caldoro ha sempre sostenuto che bisogna considerare anche indici come povertà e reddito pro capite. Ora ci sono nuove regole per il riparto che andranno a regime dal prossimo anno dopo l’accordo tra i governatori italiani. Aumentati i fondi pro capite da 1688 a 1725 euro per Campania, che otterrà 10 miliardi e 100 milioni rispetto ai 9,7 miliardi dello scorso anno.

Una buona notizia per la sanità campana da anni alle prese con un piano di rientro dal debito, costato enormi sacrifici a enti e cittadini.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico