Campania

Napoli, il giudizio dei turisti: “Sicurezza ok, ma occorre più pulizia”

 Napoli. Dopo gli allarmi giunti da Oltremanica, con le autorità del Regno Unito che hanno messo in guardia i propri concittadini da truffe e furti in suolo italico, Napoli si ritrova come sempre al centro di un ciclone mediatico che la pone come capro espiatorio dei mali del Belpaese.

In verità turisti e italiani che giungono ad ammirare le bellezze della capitale del Mediterraneo non appaiono affatto spaventati dai rischi delle grande metropoli, ma puntano il dito sull’annosa questione rifiuti. Nonostante le strade non appaiano più colme di immondizia coloro che giungono da fuori sembrano afferrare una sporcizia che forse chi vi abita non riesce a scorgere.

La settimana che segue il ponte di Ferragosto sembra mostrare una città ancora più popolata da turisti, complice il numero maggiore di esercizi commerciali che hanno ripreso l’attività, e i protagonisti del Grand Tour degli anni 2000 sembrano soddisfatti a pieno dell’accoglienza ricevuta, salvo qualche problema di fila e di moneta.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico