Campania

Napoli, botteghe aperte per la notte bianca del libro

 Napoli. Dopo la vicenda delle multe alle bancarelle dei libri a Port’Alba – poi condannata dal sindaco – il Comune è corso ai rimedi, dedicando una serata di apertura straordinaria delle librerie di Napoli al fine di favorire la lettura e la promozione del libro.

L’iniziativa è stata chiamata ‘Parti col Libro’ e si è tenuta il 31 luglio, dalle ore 18 alle ore 24, con l’orario prolungato delle librerie che aderiscono all’iniziativa e che organizzeranno anche eventi quali reading e performance musicali.

Organizzata dall’Assessorato alla Cultura e l’Assessorato alle Attività Produttive del Comune di Napoli, con la rappresentanza di categoria Ali-Ascom, Confcommercio e Cna, ed in collaborazione con i librai che si sono resi disponibili, la manifestazione ha visto l’apertura serale (fino alla mezzanotte) di molte librerie. Un’occasione per leggere, ascoltare versi e degustare prodotti tipici del territorio.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Maltempo in Puglia, il Ponte del Ciolo diventa una "cascata" - https://t.co/QDyUShqdVl

Cesa, approvato progetto esecutivo per rete fognaria in via Fratelli Cervi - https://t.co/hqcTvo9ajv

La cocaina della 'Ndrangheta in Lombardia: arresti tra Corsico e Reggio Calabria - https://t.co/0NwNXg6Kzi

Traffico di droga nel Piacentino con "scalo" al porto turistico di La Spezia: 10 arresti - https://t.co/hZ5ZyeN0tu

Condividi con un amico