Campania

Contrabbando, 9 tonnellate di sigarette trasportate tra farmaci scaduti

 Caserta. Nove tonnellate di sigarette di contrabbando nascoste tra farmaci per animali diretti in Tunisia quelle sequestrate dai finanzieri del comando provinciale di Napoli sull’autostrada A1, in direzione Sud, all’altezza di Teano, nel Casertano.

Le fiamme gialle hanno individuato un autoarticolato con a bordo due uomini di nazionalità ungherese, di 40 e 38 anni. Insospettiti dal fatto che il frigo del mezzo fosse spento, nonostante la tipologia di merce trasportata richiedesse una temperatura costante durante il viaggio, i finanzieri controllavano il carico, scoprendo la “copertura”: dietro cartoni contenenti medicinali in stato di alterazione e scaduti da anni, erano nascoste numerose sigarette, marca “821”, per un peso complessivo di nove tonnellate e 70 chilogrammi, per un valore di mercato di oltre un milione di euro. I due ungheresi venivano tratti in arresto e condotti nel carcere di Poggioreale.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico