Aversa

Picchia la madre per soldi: 24enne in carcere

 Aversa. Stanchi dei ripetuti episodi di aggressioni fisiche e verbali da parte di un loro familiare, D.A.G., 24 anni, si sono visti costretti a denunciarlo ai carabinieri.

L’ultimo episodio di violenza si è registrato nel pomeriggio di martedì, quando il giovane non ha esitato a minacciare, con un coltello da cucina, la propria madre, arrivando addirittura a colpirla con pugni e calci, tanto da rendere necessario il ricorso a cure mediche in ospedale. E’ stato arrestato e condotto nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico