Aversa

Piazza a Costantinopoli, Santulli: “Castaldo ha mandato in ferie la verita’”

Paolo SantulliAversa. “Stimo l’avvocato Castaldo, ma credo che a ferragosto abbia mandato in ferie la verità, la storia e probabilmente la sua memoria”.

Lo afferma il consigliere del Nuovo Centrodestra, Paolo Santulli, in replica alle dichiarazioni del dirigente del Pd, Antimo Castaldo, il quale ha “bocciato” l’idea dell’ex parlamentare di realizzare un nuova piazza ricavandola dall’area oggi occupata dall’Istituto ‘Jommelli’ per creare un luogo di aggregazione sociale per i cittadini che risiedono in via Costantinopoli.

“Dice tutte sciocchezze”, sbotta Santulli, che spiega: “Intanto, contrariamente a quanto lui afferma, non mi sono candidato sindaco contro Sagliocco, ma come consigliere comunale nella coalizione che sosteneva Sagliocco, in una lista civica di autonomisti. Poi mi sono staccato dall’altro consigliere eletto in questa federazione di autonomisti, continuando a mantenere la mia autonomia o indipendenza, come dice lo stesso avvocato. Rimanendo sempre in maggioranza con Sagliocco. Per questo adombrare cose diverse dalla verità è reato, il mio amico avvocato Castaldo lo sa bene”.

Per quanto attiene alla piazza a via Costantinopoli, Santulli spiega che “l’Istituto ‘Jommelli’, come tutte le scuole superiori comunali, è stato ceduto dalla nostra città alla provincia di Caserta, con tutti gli atti a corredo che lo certificano, quando tutte le istituzioni scolastiche di secondo grado, per legge, anche se di proprietà dei Comuni, sono passate in gestione all’Ente Provincia. Inoltre, lo spiazzo antistante l’istituto, da adibire a piazza, è già un’area destinata esclusivamente all’incontro degli studenti che, invece di accedere a scuola da via Ovidio, entrano da via Costantinopoli”.

Insomma, per Santulli aprire all’uso lo spazio anche ai cittadini “non dovrebbe essere un delitto”. “I 300mila euro messi in bilancio – sostiene l’esponente del partito di Alfano – favoriranno l’abbellimento di un’area di Aversa che nelle nostre intenzioni dovrebbe rappresentare un aiuto per quanti vivono a Costantinopoli, oberati in continuazione dal traffico”.

Comprendendo la polemica politica, Santulli si augura, però, “che i rappresentanti del partito del ‘grande Renzi’ non abbiano bisogno di questi mezzi per un po’ di visibilità estiva”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico