Succivo

Festival dello Sport con Gianni Simeoli

 Succivo. E’ tutto pronto per l’avvio del “Festival dello Sport” 2014 di Succivo, evento giunto alla sedicesima edizione.

La prima serata si preannuncia scoppiettante, la manifestazione prenderà il via questa sera, alle 21.30, con lo spettacolo “Caffè do friariell vol.2” di Gianni Simeoli nella consueta location dell’area “Montegrappa” (nei pressi dell’ufficio postale di Succivo). Quello di Simeoli non sarà l’unico spettacolo presente nel programma di quest’anno, infatti, sul palco dell’area Montegrappa, durante la kermesse, saliranno anche Lino D’Angiò e un Michael Bublè un po’ speciale, direttamente da Made in Sud. Intrattenimento a 360 gradi ma anche stand gastronomici presenti nel villaggio del festival allestito per l’occasione, il tutto senza dimenticare il protagonista indiscusso della kermesse: lo sport.

Principe dell’evento sarà il “calcetto brasiliano”, giocato 4 contro 4 a ritmo di musica e con uno stacchetto musicale dedicato per ogni giocata “spettacolare” per dar vita ad uno show unico nel suo genere a cui, per diversi anni, ha preso parte anche Lorenzo Insigne, calciatore del Napoli. Non solo calcio ma anche beach volley, ju-jitsu, corsa podistica e basket, tanti sport quest’anno a sottolineare la particolare attenzione degli organizzatori dell’evento a tutti gli sport per un’edizione che è il frutto di una storia iniziata nel 1998 e lunga 16 anni. Sono due associazioni succivesi che organizzano l’evento, “Homo Novus” e “La Giovane Voce”.

“Siamo contenti e soddisfatti del prestigio che ha acquisito con gli anni il Festival dello sport – esordiscono i due presidenti, Salvatore Mitrano per Homonovus e Aniello Tessitore per La giovane voce – prestigio che è la sintesi di 16 anni di lavoro e della forte coesione presente in tutto lo staff dell’organizzazione, il tutto finalizzato esclusivamente alla promozione dello sport e all’aggregazione sociale che ne scaturisce”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico