Sant’Arpino

Giro d’Italia femminile, il Comune “sistema” il percorso

 Sant’Arpino. Farà tappa a Sant’Arpino domenica 6 luglio il 25esimo Giro d’Italia Internazionale Femminile. Saranno tre i giri che interesseranno il comune atellano nel tratto che va dalla rotonda al confine con Frattamaggiore fino al ponte che collega Sant’Arpino a Grumo Nevano.

Dalle 12.30 alle 15.30, per l’intera durata della tappa del Giro Rosa, le strade interessate saranno chiuse al traffico. Si tratta della più grande corsa a tappe del ciclismo femminile che quest’anno, alla sua venticinquesima edizione, è partita da Caserta e si concluderà il 13 luglio a Ghisallo per un totale di 953 chilometri.

“Siamo orgogliosi – dichiara il sindaco Eugenio Di Santo – che un evento sportivo tanto importante faccia tappa nel nostro paese. Per l’occasione abbiamo predisposto il rifacimento del manto stradale dell’arteria che arriva fino al ponte di Grumo Nevano e di quella che dalla rotonda arriva fino al confine con Frattamaggiore. I miei complimenti e quelli dell’amministrazione comunale – conclude – vanno al responsabile dell’ufficio Lavori Pubblici e Manutenzione Vito Buonomo che ha lavorato in stretta sinergia con il comandante dei Vigili Urbani Lucio Falace e la Multiservizi affinchè i lavori venissero portati a termine in breve tempo. E grazie all’intero Corpo dei Vigili Urbani per l’insostituibile e prezioso lavoro che svolgono in tutte le occasioni come questa”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico